Storie di quatteri


Sono situazioni successe veramente, dove esce fuori il nostro essere catanesi. u catanisi avi sempri a battuta pronta, nzutta a tutti ma mai con cattiveria, semu accussi, non c'è nent'i fari. Allego le storie di quatteri recuperate.


Ve ne racconto una di qualche tempo fa. Come molti di voi sanno a Catania c'è un negozio che si chiama la Metro, in cui per poter comprare alla fine, bisogna avere la tessera per fare la fattura e pagare. All'ingresso chiedono sempre
Letto 325 volte
Vota questo articolo
(0 Voti)

 

 

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.